« Torna agli articoli

NINTAI BRIANZA AL KENSHIN BOBO

23 novembre 2014 | Adriano Pazienza

Brilla il medagliere del Nintai Brianza al 2° Trofeo Nazionale Kenshin Bobo tenutosi sabato 15 novembre a Casale Monferrato. I ragazzi della società allenata dai maestri Gianluca Malengo, Adriano e Vito Pazienza, hanno conquistato un ottimo bottino. All’ evento erano presenti società provenienti da molte regioni italiane nonostante le pessime condizioni del tempo , ma i giovani brianzoli non si sono lasciati intimorire. Allietati dalla presenza della mascotte della FIKTA (Federazione Italiana Karate Tradizionale e Affini) un simpatico cagnolone cintura nera che da il nome alla manifestazione , sono scesi sui tatami carichi di grinta. La preparazione a questa manifestazione è stata impegnativa, per settimane squadre e coppie si sono allenate per migliorare forma, coordinazione e sincronia nella presentazione dei fondamentali e dei kata, ma i risultati hanno ripagato atleti, maestri e genitori dei sacrifici.

Negli individuali, prove di kion e kata ad eliminazione, hanno conquistato la medaglia d’oro Riazzola Jacopo (cint. Blu), Dell’Orto Luca (cint. Blu) e Rossi Francesco (cint. Verde); argento per Mantovani Davide (cint. Marrone), Ulaj Danilo (cint. Marrone) e Villa Andrea (cint. Verde); bronzo per Trifaro Luca (cint. Marrone) mentre quarti Ghezzi Pietro (cint. Verde) e Calabrò Francesco (cint. Blu) .

La gara a coppie, che richiedeva prove di kion e kumite ad eliminazione, ha visto salire sul gradino più alto del podio due coppie, quella di Forcolin Chantal -Colombo Riccardo e quella di Mazza Marco- Corrao Angelo; secondo gradino del podio per le coppie Freneix Chiara-Folla Alessandro e per De Luca Andrea-Datteo Alessandro; sul terzo gradino Ranieri Ilenia-Lelli Elisabetta con Scelzi Alessandro-Macheda Giorgia , seguiti al quarto posto dalla coppia Villa Chiara-Varisco Irene.

Nella prova a squadre, sempre ad eliminazione, i ragazzi hanno dovuto cimentarsi anche nell’applicazione del kata, la dimostrazione delle varie sequenze di attacchi e difesa tra più avversari. Secondi classificati Mazza Marco-Corrao Angelo-Mantovani Davide; terze classificate le squadre di Freneix Chiara-Folla Alessandro-Riazzola Jacopo e di Di Fabbio Alessio-Perego Andrea-Rossi Francesco mentre quarta classificata la squadra composta da Battistini Francesco- Ulaj Danilo-Trifaro Luca.

La Nintai sarà ora impegnata a preparare gli agonisti, convocati per rappresentare la Lombardia, nelle importanti gare nazionali della Coppa Shotokan e del Trofeo Delle Regioni, che si terranno a Ravenna e Formiggine (MO).

+Copia link