20

Campionati Regionali 2019

sab 04 mag 2019


OGGETTO: CAMPIONATI REGIONALI 2019

ALLE SOCIETA’ AFFILIATELoro Sedi

page1image1624240page1image1667712

I Campionati in oggetto, riservati agli agonisti, avranno luogo sabato 4 (Kata ind, squadre , Enbu) e domenica 5 Maggio 2019 ( kumite ind, squadre fukugo), aCalcio ( Bg) presso il Palasport in via Schieppati, laterale Viale Aldo Moro, con il seguente programma:

ritrovo 09.00 Inizio gare 09.30

Le iscrizioni dovranno pervenire tassativamente entro il 19 aprile c.a.,La quota d’iscrizione è di 12.00 euro per specialità e 30.00 per le squadre. A iscrizioni concluse il Comitato provvederà a inviare la time line della gara.

1KUMITE A SQUADRE MASCHILI SERIE “B” E FEMMINILI

Al Campionato in oggetto parteciperanno le squadre, maschili e femminili, composte da 3 atleti, più 2 eventuali riserve, formate da atleti JU/SE, con il grado minimo di cintura marrone 1° Kyu ottenuto entro il 2018 e SP con grado minimo 1° Dan.
Le Società potranno iscrivere una sola squadra.

Accederanno ai Campionati Italiani Assoluti le squadre qualificate con il seguente criterio:

page1image1687056page1image1626112page1image1683936page1image1686848page1image1687680

fino a 8 da 9 a 18 oltre 18

partecipanti 2 squadre partecipanti 4 squadre partecipanti 6 squadre

2) KATA A SQUADRE MASCHILI E FEMMINILI

Al Campionato in oggetto parteciperanno le squadre, maschili e femminili, composte da 3 atleti, più 1 eventuale riserva, formate da atleti CA/SP/JU/SE, divisi nei gruppi 1 e 2.

GRUPPO 1 (SP/JU/SE) delle fasce “A” + “B” da 2° Dan (insieme)GRUPPO 2 (CA/SP/JU/SE) della fascia “C” 1° Kyu e 1° Dan

Per quanto riguarda l’appartenenza al Gruppo 1 al Gruppo 2 è determinatadall’atleta col grado più alto; vale a dire che se anche un solo componente è 2° Dan (ooltre), la squadra farà parte del Gruppo 1.

page1image1687888

Pagina 1 di 5

Ogni Società potrà presentare più di una squadra per fascia.
Lo stesso atleta non potrà far parte di più squadre
Non c’è limite di età per gli atleti seniores delle squadre di Kata, purché tesserati come “agonisti”

Per quanto riguarda i kata da eseguire nelle varie fasi vedi tabella allegata.
Accederanno ai Campionati Italiani Assoluti le squadre qualificate con il seguente criterio:

fino a 8 da 9 a 18 oltre 18

partecipanti 2 squadre partecipanti 4 squadre partecipanti 6 squadre

3) KUMITE INDIVIDUALE MASCHILE E FEMMINILE

Gli atleti iscritti saranno suddivisi nelle relative categorie fascie e classi (vedi tabella allegata)Accederanno ai Campionati Italiani Assoluti gli atleti qualificati con il seguente criterio:

page2image1633184

fino a 8 da 9 a 18 oltre 18

partecipanti 1 atleta partecipanti 2 atleti partecipanti 4 atleti

Kumite Cadetti
La categoria Cadetti segue il regolamento di Jiyu Kumite in vigore attualmente per tutte le altre Categorie, con la seguente modifica:

PRINCIPI DI CARATTERE GENERALE

  1. L’incontro avrà la durata di 1 MINUTO AD UN IPPON;

  2. In tutti i casi sotto specificati si intende “al termine dell’incontro

    regolamentare di 1 minuto”:

    2.a. Non è previsto kettei sen;

    2.b. A parità di wazaari, vince l’atleta che si è aggiudicato per primo il wazaari;

    2.c. Quando i due atleti si trovano in parità di wazaari e l’atleta che si è aggiudicatoper primo il wazaari viene sanzionato con chui, si vedrà annullato il vantaggio e quindi la vittoria sarà assegnata per giudizio arbitrale.

    2.d. Qualora gli atleti si siano aggiudicati entrambi un wazaari e una sanzione dichui, vincerà l’atleta che avrà realizzato per primo il wazaari.

NOTA BENE: Qualora un atleta, in vantaggio per avere realizzato per primo il wazaari, nel corso dell’incontro cerchi di “amministrare” tale vantaggio sottraendosi palesemente al combattimento (es. evitando il confronto, rifugiandosi anche in jogai per guadagnare tempo, ecc.) sarà penalizzato con chui.

Pagina 2 di 5

page2image1637760

4) KATA INDIVIDUALE MASCHILE E FEMMINILE

page3image1626320

Gli atleti iscritti saranno suddivisi nelle relative categorie fascie e classi . Per i kata da eseguire nelle diverse fasi vedi tabella allegata.

Accederanno ai Campionati Italiani Assoluti gli atleti qualificati con il seguente criterio:

5) FUKUGO JU/SE M/F

fino a 8 da 9 a 18 oltre 18

partecipanti 1 atleta partecipanti 2 atleti partecipanti 4 atleti

page3image1646912

Come nel 2018, la gara di Fukugo, maschile e femminile, riservata a JU e SE con grado minimo di 2° Dan sarà unica e si procederà col sistema alternato di kata e kumite, ad eliminazione diretta senza ripescaggio, tenendo presente che la finale sarà effettuata con Jiyu Kumite.

Il kata da eseguire nelle varie fasi sarà KANKU DAI.
Accederanno ai Campionati Italiani Assoluti gli atleti qualificati con il seguente criterio:

fino a 8 da 9 a 18 oltre 18

partecipanti 1 atleta partecipanti 2 atleti partecipanti 4 atleti

6) FUKUGO SP – Maschile SOLO CINTURE NERE

Il Fukugo SP maschile (cintura nera), diviso in 2 categorie (-65/+65), si effettuerà come segue.
Gli atleti verranno inseriti a sorteggio in un tabellone di Kumite.
Gli atleti eseguiranno alternatamente Kata a bandierine e Jiyu Kumite, ad eliminazione diretta senza ripescaggio, tenendo presente che la finale sarà effettuata con Jiyu Kumite.

Il Kata da eseguire sarà: Bassai Dai
I 2 atleti vincitori nella prova di kata disputeranno il 1° e 2° posto col Jiyu Kumite. I 2 atleti perdenti nella prova di kata disputeranno il 3° e 4° posto col Jiyu Kumite.

Accederanno ai Campionati Italiani Assoluti gli atleti qualificati con il seguente criterio:

page3image1632560

fino a 8 da 9 a 18 oltre 18

partecipanti 1 atleta partecipanti 2 atleti partecipanti 4 atleti

Pagina 3 di 5

7) ENBU M/M e F/F

page4image3680000

Al Campionato Regionale Enbu M/M e F/F potranno iscriversi gli atleti CA/SP/JU/SE (insieme) col grado minimo di 1° Dan acquisito entro il 2018.

La Commissione Tecnica ha stabilito che per il 2019 tutte le coppie dovranno eseguire,in tutte le fasi, esclusivamente l’Enbu codificato (vedi allegato).
Le coppie eseguiranno la prova su due pedane diverse.
La somma dei punti ottenuti classificherà il 1°/2°/3°/4° posto.

Accederanno ai Campionati Italiani Assoluti gli atleti qualificati con il seguente criterio:

fino a 8 da 9 a 18 oltre 18

partecipanti 2 coppie partecipanti 4 coppie partecipanti 6 coppie

ATTENZIONE

KUMITE A SQUADRE MASCHILI SERIE “B” E FEMMINILI

Al fine di evitare errori di interpretazione si specifica che nella Gara a Squadre di Kumitemaschile Serie “B” e femminile non saranno accettate le iscrizioni di squadre composte da meno di 3 atleti.
Nel caso in cui 1 componente non si presentasse al momento del controllo documenti, le squadre iscritte potranno 
partecipare alle gare con solo 2 atleti, naturalmente 1 incontro sarà automaticamente perso, ogni volta, per abbandono.

Al momento della presentazione della lista degli atleti per gli incontri, la Società potrà decidere dove inserire i 2 atleti presenti.

Ricordiamo che per il titolo di Campione Regionale dovranno partecipare al Campionato Regionale almeno 3 atleti squadre.

Nelle categorie con solo 2 atleti squadre si procederà allo spareggio per determinare chi si qualificherà ai Campionati Assoluti senza assegnare il titolo Campione Regionale.

Pagina 4 di 5

page4image3673344page4image3681040page4image1701408page4image1700992page4image1700784

NORME GENERALI

page5image1686640

Gli atleti cintura marrone 1° Kyu dovranno aver acquisito il grado entro il 2018. Le Speranze potranno partecipare alle gare di Kumite a Squadre solamente se cinture nere.
Gli atleti privi della cittadinanza italiana non potranno partecipare ai Campionati Regionali.
Nei Campionati Italiani Assoluti a squadre 
potranno partecipare atleti privi della cittadinanza italiana, indipendentemente dal numero di anni di tesseramento, con il limite di 1 atleta per la squadra composta da 3 agonisti.
Tutti gli atleti dovranno essere muniti di un documento personale e della tessera
vidimata per l’anno 2019. In mancanza della tessera FIKTA dovrà essere presentato ilmodulo di tesseramento per l’anno in corso, vidimato dalla Segreteria Generale,accompagnato da un documento di identità valido.

PROTEZIONI E ACCESSORI

Nella specialità Kumite ogni atleta si deve munire esclusivamente di paradenti, conchiglia protettiva (uomini), paraseno imbottito non metallico (donne), guantini regolamentari. Non è ammesso alcun altro tipo di protezione se non autorizzato preventivamente dal medico di gara.

Non è ammesso indossare accessori metallici quali: orecchini, piercing, anelli,braccialetti, collanine, mollette per capelli, ecc....,
Potranno essere ammessi dal medico di gara gli atleti con apparecchio ortodontico fisso, purché in possesso della documentazione richiesta (vedi allegato).

Resta confermato che se il medico di gara ritiene che la documentazione prodotta non sia compilata correttamente, o che il paradenti non sia conforme alle norme di sicurezza, non verrà autorizzata la partecipazione alla gara.
Inoltre nella specialità Kumite non è ammesso l’uso di occhiali e lenti corneali rigide o semirigide.

E’ consentito l’uso di lenti corneali morbide previa segnalazione al tavolo di giuria almomento della registrazione.
Qualora le donne volessero indossare un indumento sotto al karategi dovrà essere di colore bianco (es: maglietta giro collo o V, body o top).

Ricordiamo che le tecniche di SHUTO ed HAITO sono escluse dalle competizioni di Kumite, finali comprese, fino a nuove disposizioni.

page5image1699952page5image1701200

Con l’occasione porgiamo i più cordiali saluti.

Allegati: 1) Enbu 2019
2) Modulo di iscrizione

3) Modulo per atleti portatori di apparecchio ortodontico fisso

La Segreteria
del Comitato Regionale

Pagina 5 di 5

Allegato 1

ENBU
1) GO NO SEN (ICHI - GO)

A = AV. JODAN OIZUKI DX

B = SP. AGEUKE SX - SP. GYAKUZUKI DX

A = IN. YO. CHUDAN SOTOUKE DX - SP. URAKEN DX

B = SP. UKE JODAN HARAI SX – IN. YO. AV. MAEGERI DX

A = IN. TAI SABAKI GEDANBARAI SX - SP. GYAKUZUKI DX

B = CHUDAN SOTOUKE DX - SP. URAKEN DX - AV. MAWASHIGERI SX

A = SP. JODAN SOTOUKE SX - SP. GYAKUZUKI DX (TODOME– URAKEN SX (TODOME)

2) KAKE WAZA (NI - GO)

B = AV. YO. KIZAMIZUKI SX - AV. TGA. GYAKUZUKI DX

A = SP. JODAN SOTOUKE SX – YO. GEDANBARAI SX - AV. OIKOMI DX – GYAKUZUKI SX

B = IN. (un passo) JODAN SOTOUKE DX – IN.YO. GEDANBARAI DX – AV. USHIROGERI SX

A = TAI SABAKI CHUDAN SOTOUKE DX – AV. MAEGERI SX

B = SUKUI UKE SX – SP. GYAKUZUKI DX (TODOME– AV. YO. KIZAMIZUKI SX – AV. TGA. GYAKUZUKI DX (TODOME)

3) TAI NO SEN (SAN GO)

A = AV. HENKA – AV. OIZUKI JODAN SX

B = IN. YO. – AV. YO. JODAN HARAI TAI NO SEN SX – GYAKUZUKI DX (TODOME)

B = AV. DEASHIBARAI - SP. JUNZUKI DX

A = IN. YO. JODAN AGEUKE SX – SP. MAEGERI DX (tornando sul posto) – AV. TGA. KIZAMIZUKI SX

B = IN. YO. (schivando maegeri) IN. ROTAZIONE SABAKI JODAN HARAI SX – SP. GYAKUZUKI DX AV. TGA. MAE ASHI MAWASHIGERI SX

A = IN. YO. JODAN SOTOUKE SX – prende lunga distanza – AV. TGA. GYAKUZUKI DX

B = TAI NO SEN – AV. YO. GEDANBARAI SX – SP. GYAKUZUKI DX (TODOME– AV. USHIROGERI DX (TODOME)

4) KUZUSHI WAZA (YON GO)

page6image1701616page6image1702656page6image1703280page6image1703488page6image1703696

B = AV. DEASHIBARAI DX – AV. MAWASHIGERI SX

A = IN. YO. JODAN SOTOUKE SX – AV. YO. URAKEN SX - AV. JODAN OIZUKI DX

B = IN. YO. JODAN HARAIUKE SX – AV. YO. KIZAMIZUKI SX – AV. TGA. JODAN GYAKUZUKI DX

A = IN. YO. JODAN SOTOUKE DX - IN. YO. JODAN SOTOUKE DX – URAKEN DX (TODOME) - KIRIKAESHI KAITEN - URAKEN SX

B = JODAN HARAIUKE SX – AV. MAEGERI DX – SP. JODAN OIZUKI DX

A = GEDANBARAI SX – SP. JODAN SOTOUKE SX – SP. GYAKUZUKI DX (TODOME) -
SP. URAMAWASHIGERI DX (
TODOME– GEDAN DASHI KAKE NAGE (NAGE WAZA) SP. GEDAN ZUKI (TODOME)

ENBU 2019

1) A/= DEVONO RISPETTARE LE 4 STRATEGIE 1) GO NO SEN

2) SHIKAKE WAZA 3) TAI NO SEN
4) KUZUSHI WAZA

2) TODOME: ALLA CORRETTA DISTANZA (WAZARI/IPPON)

3) A/= DEVONO MANTENERE UN ATTEGGIAMENTO MARZIALE, E NEL RISPETTO DELLE REGOLE DEL KUMITE TRADIZIONALE, PUR POTENDO MUOVERSI E CERCARE IL GIUSTO MOMENTO DI

ATTACCO E DI DIFESA

ENBU 2019 (STRATEGIA – TATTICA – KIME WAZA

AV. = AVANTI (UN PASSO) IN. = INDIETRO (UN PASSO) SP. = SUL POSTO
YO. = YORI ASHI

TGA. = TSUGI ASHI DX. = DESTRA
SX. = SINISTRA

1) GO NO SEN : INIZIATIVA A TODOME A
2) SHIKAKE WAZA : INIZIATIVA TODOME B3) TAI NO SEN : INIZIATIVA A TODOME B
4) KUZUSHI WAZA : INIZIATIVA TODOME A